Sistemi di Filtrazione

 

PRINCIPALI APPLICAZIONI 
Acquacoltura, Chimici per fotografia, Farmaceutica, Liquidi industriali, Petrolchimica, Prodotti chimici, Prodotti per la pulizia, Soluzioni galvaniche, Trattamento acque. 

PROCESSI GALVANICI 
Anodizzazione, Argentatura, Cromo–trivalente, Doratura, Fosfatazione, Incisione, Lavaggi, Nichel chimico, Nichel elettrolitico, Rame-acido, Rame–con cianuro, Rame–chimico, Sgrassatura, Stagnatura, Zinco-acido,
Zinco-alcalino con cianuro, Zinco–alcalino senza cianuro, Zincatura a caldo. 

Sistema Modulare

Il progetto Laguna è concepito in modo che diversi “moduli” possano essere abbinati e collegati fra loro e formare un’attrezzatura di filtrazione completa e pratica all’uso. Le basi che supportano diverse camere filtro o vasche per miscelazione possono essere collegate in linea o a scacchiera e l’abbondante spazio a disponibile nella parte inferiore permette un facile alloggiamento delle tubazioni di collegamento e un comodo accesso alle valvole di intercettazione. Sono possibili collegamenti in parallelo o in serie delle diverse camere filtro per aumentare la superficie filtrante, per un funzionamento ininterrotto o per incrementare le prestazioni di filtrazione 

Vasca Carbone Attivo

La purificazione organica dei bagni galvanici avviene con gli elementi filtranti impregnati di carbone attivo. Su richiesta viene fornito il gruppo vasca su base con tutti gli allacciamenti idraulici da aggiungere modularmene al gruppo pompa-filtro su base. La vasca del carbone consente un’operazione semplice e pulita e viene utilizzata anche per aggiungere intasanti di filtrazione o additivi al bagno.

Pompe Filtro LAGUNA

Le pompefiltro della serie LAGUNA provvedono alla rimozione economica di solidi o impurezze organiche dalle soluzioni chimiche.

 

I SISTEMI DI FILTRAZIONE LAGUNA

  • Camera filtro su base con pompa orizzontale a trascinamento magnetico;
  • Camera filtro su base con pompa orizzontale con tenuta meccanica;
  • Camera con base e pompa verticale senza guida dell’albero;
  • Camera filtro autonoma. 
     

Sono possibili aggiungere ad ogni configurazione valvole di controllo e regolazione dei flussi, vasche di dissoluzione e/o miscelazione additivi, per purificazione con carbone e intasanti di filtrazione.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE COMUNI

Portate di liquido fino a 40.000 litri/ora con 6 differenti grandezze delle camere filtro, 13 modelli di pompe orizzontali e 8 modelli di pompe verticali per ottenere un rapporto ottimale fra portata di liquido e volumi disponibili per la filtrazione.

DIFFERENTI ELEMENTI FILTRANTI 

I diversi tipi di elementi filtranti per la scelta del sistema più idoneo e specifico di filtrazione:

  • a dischi con cartoncini o tele;
  • cartucce standard da 2” (filo avvolto, pieghettate, microfibra, con carbone);
  • cartucce speciali Argal plissettate con ampia capacità filtrante;
  • filtro a sacco.
     


Il sistema di filtrazione a dischi può essere sostituito da quello con cartucce semplicemente cambiando il pacco filtri presente all’interno della camera. 


INERZIA CHIMICA DEI MATERIALI IMPIEGATI

Tutti i componenti delle pompe filtro sono realizzati di stampaggio e hanno un’ottima resistenza chimica adeguata alle caratteristiche dei fluidi convogliati:

  • Polipropilene o PVDF per le camere filtro;
  • Polipropilene rinforzato con fibre di vetro, PVDF o E-CTFE con fibre carbonio per le pompe di alimentazione;
  • Polietilene alta densità per le basi di supporto camere filtro e a protezione del motore.